YEMEN: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER SPIONAGGIO DA TRIBUNALE HOUTHI

Miliziani houthi nello Yemen

12 Luglio 2021 :

Un tribunale degli Houthi il 6 luglio 2021 ha condannato a morte nello Yemen cinque persone dopo averle giudicate colpevoli di spionaggio per conto del Regno Unito.
Il tribunale nella capitale Sanaa ha affermato che gli uomini erano impegnati nello spionaggio per conto di diversi agenti dell'intelligence britannica e di "altri", secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Saba, gestita dagli Houthi.
Le forze Houthi stanno combattendo nello Yemen una guerra civile contro il governo del presidente Abed Rabbo Mansour Hadi e controllano gran parte dell'ovest del Paese, compresa la capitale.
A febbraio, l'agenzia di stampa Saba aveva riferito che le forze Houthi avevano scoperto una cellula di intelligence americana-britannica operante nell'aeroporto di Al-Ghaydah nello Yemen orientale, che si trova all'interno del territorio controllato dal governo sostenuto dai sauditi. Il giudice avrebbe menzionato questa cellula di spionaggio nella sentenza del 6 luglio, ha riportato l’agenzia.

 

altre news