esecuzioni nel mondo:

Nel 2018

0

Dal 2000 a oggi

0

legenda:

  • Abolizionista
  • Mantenitore
  • Abolizionista di fatto
  • Moratoria delle esecuzioni
  • Abolizionista per crimini ordinari
  • Impegnato ad abolire la pena di morte

KIRIBATI

 
governo: repubblica presidenziale
stato dei diritti civili e politici: Libero
costituzione: 12 luglio 1979
sistema giuridico: Si basa sulla common law inglese ed altre norme consuetudinarie e locali
sistema legislativo: monocamerale, Camera del Parlamento (Maneaba Ni Maungatabu)
sistema giudiziario: Corte d'Appello; Alta Corte, giudici nominati dal Presidente
religione: 53% cattolici; 41% protestanti; minoranze avventiste, bahai, mormoni ed altre
braccio della morte:
Data ultima esecuzioni: 0-0-0
condanne a morte: 0
Esecuzioni: 0
trattati internazionali sui diritti umani e la pena di morte:

Convenzione sui Diritti del Fanciullo


situazione:
Non ci sono state esecuzioni dall'indipendenza (12 luglio 1979).
Il 18 dicembre 2008  Kiribati era assente alla votazione sulla risoluzione per una moratoria delle esecuzioni capitali all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
Il 21 dicembre 2010 il Kiribati ha votato in favore della risoluzione per una moratoria delle esecuzioni capitali all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
Il 20 dicembre 2012 era assente.
Il 19 dicembre 2016, Kiribati ha votato a favore della Risoluzione, come nel 2014.

 

Asia, Medio Oriente, Australia e Oceania