esecuzioni nel mondo:

Nel 2018

0

Dal 2000 a oggi

0

legenda:

  • Abolizionista
  • Mantenitore
  • Abolizionista di fatto
  • Moratoria delle esecuzioni
  • Abolizionista per crimini ordinari
  • Impegnato ad abolire la pena di morte

PORTORICO

 
governo: commonwealth
stato dei diritti civili e politici: Libero
costituzione: 3 marzo 1952, approvata dal Congresso americano il 3 luglio 1952
sistema giuridico: basato su codici spagnoli
sistema legislativo: bicamerale, Senato e Camera dei Rappresentanti
sistema giudiziario: Corte Suprema, Corti Superiori Corti d'Appello e Corti Municipali; giudici nominati dal governatore con il consenso del Senato
religione: 85% cattolici, 15% protestanti ed altro
braccio della morte:
Data ultima esecuzioni: 0-0-0
condanne a morte: 0
Esecuzioni: 0
trattati internazionali sui diritti umani e la pena di morte:

situazione:
Il divieto alla pena di morte è esplicito nel Bill of Rights del 1952 incorporato nell’Articolo 2 della Costituzione che al comma 7 stabilisce: “La pena di morte non esiste.”
Portorico ha effettuato la sua ultima esecuzione nel 1927 e abolito la pena di morte nel 1929.
Comunque il suo status di “Commonwealth” degli Stati Uniti comporta che Portorico è sotto la giurisdizione federale americana, che prevale sulle leggi locali compresa la Costituzione portoricana. Una legge introdotta nel 1994 consente ai procuratori federali di chiedere la pena di morte per una serie di reati anche in stati e territori che l’hanno bandita.
Il 27 settembre 2012, una giuria nell’abolizionista Porto Rico ha respinto la pena di morte in un processo federale degli Stati Uniti. Edison Burgos Montes è stato condannato all'ergastolo per l'omicidio di Madelyn Semidey Morales, che era stato cooperativo con le autorità statunitensi in indagini contro di lui.

 

Americhe